rallye sanremo

Si svolgerà sabato 10 e domenica 11 la 68ª edizione del Rallye di Sanremo, edizione che assume un ruolo fondamentale a seguito della precedente, annullata a causa della tempesta Alex che ad Ottobre ha flagellato il nostro entroterra.

Alla conferenza stampa di stamattina presenti il sindaco Alberto Biancheri, il presidente dell’evento Sergio Maiga, l’assessore allo Sport del Comune Giuseppe Faraldi e gli assessori regionali Gianni Berrino e Simona Ferro.

“In un anno ancora critico il comune sta portando avanti gli eventi chiave per il nostro territorio in maniera sicura ed esemplare, come il Festival e la Milano Sanremo – dichiara Biancheri – Questa si prospetta come un’edizione fantastica, con più di 360 equipaggi con presenze nella nostra città a livello di ospitalità. Nel rispetto delle regole vigenti, questa manifestazione come le altre avranno un ruolo assoluto nel rappresentare a livello nazionale ed europeo la nostra terra sperando in un ritorno turistico in tempi più tranquilli”.

Sergio Maiga affronta il tema dell’anno scorso: “Dopo un’annata del genere era auspicabile che fare il Rallye qui diventasse difficoltoso, e invece quest’anno abbiamo tantissimi iscritti, tra cui molti stranieri; questo è un riconoscimento alla storia della manifestazione e alle bellissime strade che la ospitano. Basta pensare che la Hyundai quest’anno le utilizzerà per provare le proprie vetture del mondiale per capire la portata dell’evento”.

L’assessore Faraldi ci tiene a sottolineare il suo coinvolgimento emotivo: “Da ragazzino andavo a vedere il Rallye, quest’anno è orgoglio personale aver contribuito nel realizzarlo come amministratore”.

Dalla regione Simona Ferro e Gianni Berrino evidenziano di come lo sport sia uno dei settori maggiormente colpiti dalla pandemia ma il grande messaggio di questa manifestazione servirà a promuovere il nostro entroterra riportandolo agli onori della cronaca.

“Speriamo in una gran bella gara sia dello storico che del campionato, ma soprattutto speriamo sia l’ultima edizione senza pubblico”.

Articolo precedenteCasting per figurazioni speciali e comparse per la nuova produzione video della Recalcati Multimedia nel ponente ligure
Articolo successivoSan Bartolomeo al Mare, al via la pulizia del lungomare e delle spiagge