La rappresentativa del Judo Druento Kumiai e Judo Sanremo Kumiai ha partecipato al primo torneo internazionale di judo a Tirana, Albania lo scorso weekend, con eccellenti risultati.

La squadra, composta da 13 atleti under 18 accompagnati dai loro tecnici Simone Giannone del Kumiai Druento e Giuseppe Mastrorillo del Judo Sanremo Kumiai, è stata invitata alla cerimonia di inaugurazione del torneo insieme al sindaco della città Erion Veliaj.

Durante la competizione, la rappresentativa ha raggiunto numerosi successi:

Marini Federica¬†kg 44 medaglia d’oro
Meluso Cristina¬†kg 48 medaglia d’oro
Moroni Leonardo¬†kg +90 medaglia d’oro
Gonsan Gabriel¬†kg 60 medaglia¬†¬†d’oro
Marovelli Lorenzo¬†kg -90 medaglia d’oro
Corneli Enrique¬†kg 73 medaglia d’argento
Attanasi Cristian¬†kg 66 medaglia d’argento
Fagnoni Davide¬†kg 56 medaglia d’argento
Semanjaku Erik kg 73 medaglia di bronzo
Mura Viola kg 48 quinto posto
Pirollo Davide quinto posto
Kerkuku Dionis¬†che poco prima della competizione durante l’allenamento di rifinitura si √® infortunata la spalla sinistra e purtroppo non ha potuto gareggiare.

Grazie ai successi ottenuti durante i combattimenti contro le società straniere che hanno partecipato al torneo dei Balcani come il Montenegro, Macedonia e Kossovo, la rappresentativa Kumiai ha guadagnato il secondo posto nella classifica delle società partecipanti.

I presidenti e i tecnici del sodalizio Kumiai,¬†Pasca Massimiliano,¬†Scalzo Andrea, Mario De Chirico ed Ettore Guarnaccia, esprimono grande soddisfazione e compiacimento per l’esperienza acquisita dagli atleti partecipanti e per gli ottimi risultati raggiunti.