video

Nella giornata di ieri si è svolto il compleanno dei 30 anni del Museo Civico Girolamo Rossi nel “Forte dell’Annunziata” di Ventimiglia.

Il Museo era già stato istituito nel 1937 sotto la spinta dell’archeologo Nino Lamboglia, ma è solo il 4 dicembre del 1989 che viene istituito il museo come oggi lo conosciamo.

L’esposizione ventimigliese offre oltre 2000 mq di superficie che interessa tutto il piano rialzato del forte e il piano sottostante della terrazza dove all’interno si possono trovare oltre ai reperti dell’antica città di “Albintimilium”  e del Forte stesso anche laboratori didattici, concerti, convegni, incontri con esperti del settore  nonché opere di Arte contemporanea.

Ieri, per festeggiare, il museo era aperto a ingresso gratuito.

“Siamo un museo vivo” così commenta la dott.ssa Daniela Gandolfi, direttrice dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri aggiungendo: “questa è solo la prima tappa per i festeggiamenti dedicati al trentennale abbiamo anche in programma un incontro con tutte le autorità che hanno concorso a realizzare questo spazio con la speranza di ampliare un domani’’.

L’intervista integrale alla dott.ssa Gandolfi nel video-servizio di Riviera Time.