Estate - Whale watching

Delfini, tursiopi, stenelle, balenottere o capodogli: sono solo alcuni dei lucenti cetacei che possono essere ammirati nel Santuario, situato tra Liguria, Toscana e Sardegna; e proprio per questo, la Golfo Paradiso SNC da diversi anni offre a chiunque la possibilità di ammirarli, non rinchiusi in un acquario, ma in quello che è il loro habitat naturale.

Un mare azzurrissimo e brillante come sfondo alla motonave “Corsara”. Riviera Time si trova a Porto Maurizio, dove il Comandante Franco Chiaschetti è pronto per salpare assieme al suo team: fa parte di quest’ultimo anche Elena Scavone, giovane biologa che da sei anni prende parte alle avventure del Golfo Paradiso.

“Ogni giorno noi salpiamo da Genova, Andora, Imperia o Sanremo“, ci spiega Elena, “prendiamo il largo, fino ad arrivare in zone dove la profondità è di oltre duemila metri, e da lì inizia la ricerca di questi maestosi mammiferi marini.”

Ricerca che dura circa quattro ore e che viene effettuata esclusivamente tramite binocolo, poiché l’utilizzo di altre apparecchiature potrebbe infastidire gli amici acquatici; il tutto in un grande tour che inizia a maggio e che trova termine a ottobre.

I cetacei sono uno dei più importanti patrimoni della Liguria, la nostra terra, nonché uno dei più belli e spettacolari.