video
03:05

Di pochi giorni è la conferma ufficiale che il Giro d’Italia tornerà in Liguria e nello specifico a Ponente per una tappa che ricalcherà all’inverso quella della Milano-Sanremo del 2020 che transitò lungo le valli Tanaro, Arroscia e Impero. Una splendido tracciato mare e monti che, partendo da Sanremo, costeggerà la costa fino a Imperia per poi risalire l’entroterra fino al Nava.

“Una incredibile vetrina per la Liguria con Parma-Genova il giorno prima e Sanremo-Cuneo il seguente, una vetrina da milioni di spettatori in tutto il mondo – commenta l’assessore al turismo della Regione Liguria Gianni Berrino – torna dopo la grande partenza del 2015 grazie all’impegno della Regione, la promozione sarà incredibile e assicurerà almeno 2000 presenze turistiche”.

Articolo precedenteBordighera, il vicesindaco Bozzarelli: “Ingresso in Rivieracqua fallimento della Giunta? Comprendo le ragioni dell’assenza del PD in Consiglio comunale”
Articolo successivoVentimiglia, pulizia e abbattimento di opere abusive in zona Peglia. Il sindaco Scullino: “Chiediamo sostegno e collaborazione da parte di tutti i cittadini”