Riviera Time ha incontrato Franco Fassone figlio di storici calzolai di Pieve di Teco. Tutto ebbe inizio durante il dopoguerra, quando il nonno Luigi Fassone, costruiva scarpe direttamente da casa sua e come lui, solo a Pieve di Teco, altri 200 artigiani che producevano calzature anche per l’esercito.

Con il tempo si trasferì nell’antico laboratorio di Via Mazzini, dove anche il figlio Aldo portò avanti l’antica arte di confezionare scarpe su misura.

Oggi il laboratorio è seguito dai figli di Aldo, Simona e Franco Fassone. Franco si dedica alla produzione e riparazione delle scarpe, mentre Simona segue il negozio.

Entrare nel laboratorio di Franco è come fare un tuffo nel passato: cuoio, brocchette, sagome del piede e molti attrezzi del mestiere utilizzati ancor oggi.