Festival e disagi per la chiusura del centro

Con il palco allestito in piazza Colombo e una serie di iniziative collaterali che interesseranno tutto il centro cittadino, quest’anno il Festival di Sanremo si apre alla città.

“Sappiamo che i disagi per i sanremesi sono tanti e a loro chiedo sempre scusa – dichiara l’assessore al Turismo e vice-sindaco Alessandro Sindoni, presente questa mattina alla conferenza stampa di apertura. – Però è il primo anno, è l’anno straordinario in cui non abbiamo potuto affrontare tutto e subito”. Per la prima volta infatti la kermesse canora ‘uscirà’ dal Teatro Ariston e consentirà a tutti, cittadini e turisti, di poter ammirare alcune esibizioni live di ospiti sul palco di piazza Colombo.

“Le aspettative sono tante – prosegue Sindoni – è un’occasione per tutti. L’anno prossimo cercheremo di risolvere i disagi che verranno riscontrati nel corso di questa settimana. Le forze in campo erano tante, se pensate alle questioni di sicurezza dove gli attori principali sono la Prefettura e la Questura; giustamente dobbiamo affidarci a loro e seguire le loro richieste ed esigenze, che a volte non collimano con le nostre e quelle dei nostri cittadini”.

Nonostante i disagi legati alle restrizioni viabilistiche, l’assessore Sindoni mette in evidenza le potenzialità della manifestazione: “È una grande festa – dichiara – spero che Sanremo ne possa cogliere per il futuro una grande occasione di sviluppo anche turistico”.