Ogni anno i nove rioni tabiesi si danno battaglia per vincere i festeggiamenti di San Benedetto Revelli.

La giuria svolge tutte le volte un arduo compito. Essendo la manifestazione tra le più belle e realistiche d’Italia, è sempre difficile dare un voto alle ambientazioni che ogni anno salgono di livello sia per l’interpretazione teatrale sia per l’accuratezza degli indumenti e delle scenografie.

Per capire meglio come vengono dati i voti, abbiamo intervistato Alessandro Delpriori, membro della giuria.