Immagine d'archivio

Ancora una rottura dell’acquedotto Roja e nuovamente il Golfo Dianese rimane senza acqua alle porte di un importante weekend estivo.

Da questa mattina gli operai dell’Amat sono a lavoro per riparare il guasto in Via Torino a Diano Marina. Per proseguire nell’intervento è stato necessario interrompere l’erogazione dell’acqua per permettere le riparazioni in tempi celeri e senza rischi.

Per ovviare ai disagi è stato attivato un servizio di autobotte. Il mezzo per il rifornimento idrico arriverà nelle prossime ore in piazza Martiri della Libertà a Diano Marina.

Al momento è difficile prevedere il termine dell’operazione. Una situazione complicata che mette in difficoltà i cittadini, ma anche i tanti turisti, le attività commerciali e gli alberghi del dianese.