E’ stato trovato un accordo tra Regione Liguria e i Vigili del Fuoco, il servizio di elisoccorso andrà avanti e a breve  verrà un rinnovata la convenzione per almeno due anni.

I Vigili del Fuoco manterranno due elicotteri pronti per i soccorsi, mentre i trasporti sanitari non urgenti verranno appaltati ad un gruppo privato.

Proprio oggi in Prefettura si incontreranno Bruno Frattasi responsabile nazionale del dipartimento dei Vigili del Fuoco e l’Assessore Regionale alla Sanità Sonia Viale, al fine di chiarire una vicenda che queste estate aveva portato molto scompiglio, in quanto venne annunciato proprio dal Viminale l’interruzione del servizio.

Pare che la situazione ora sia cambiata grazie all’intervento del Ministro dell’Interno Matteo Salvini.