[beevideoplayersingle videourl=”https://vimeo.com/226552413″]Si è svolta nel tardo pomeriggio di ieri la manifestazione Nunc est bibendum. La sezione archeologica del Museo civico di Diano Marina, che conserva antiche anfore romane, si è trasformata per l’occasione in una inusuale location per la degustazione di vini.

Protagoniste due eccellenze del territorio: il Vermentino e il Pigato. A presentare i due vini è stato il sommelier Giampiero Merano, della delegazione imperiese della FISAR. La padrona di casa è stata invece la dott.ssa Daniela Gandolfi dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri.

Articolo precedente1994 – Derby di fuoco tra Carlin’s Boys e Argentina
Articolo successivoTrasporti, potenziato il collegamento tra il centro di Diano Marina e la nuova stazione