Danilo Balestra nasce nel 1961 a Imperia, trascorre infanzia e giovinezza a Valloria e, da anni, vive e lavora a Pontedassio.

    Esordisce nel mondo dell’editoria nel 2005 con Orfeo non ti voltare, al quale sono seguiti: Sanremo noir, L’amore bruciato, Bufera, La notte di San Lorenzo e Ti salverò! e Tirati a sorte.

    Diviso tra l’amore per la musica e quello per il territorio ligure, scrive romanzi in stile giallo/romanzo d’ambiente/noir, ambientati nel ponente ligure.

    A Riviera Time, racconta la sua passione per la scrittura, scaturita da quella per la lettura.

    Ogni scrittore nei suoi personaggi riflette almeno una piccola parte di se stesso“, racconta.