vaccino antinfluenzale

La campagna di vaccinazione non si ferma nei giorni delle festività pasquali in molti dei presidi liguri.

“Sarà una Pasqua diversa, la seconda di sacrifici per cittadini e attività economiche, ma spero sia l’ultimo sforzo verso la ripartenza – ha detto il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti – Anche in questi giorni la nostra campagna vaccinale andrà avanti senza sosta: non ci fermeremo un attimo per mettere al sicuro al più presto le persone più a rischio e sconfiggere il virus. Questa mattina abbiamo aperto anche il primo centro vaccinale ‘drive through’ della Liguria, uno tra i pochi in Italia. Nella struttura vicino alla stazione ferroviaria il vaccino viene somministrato direttamente nella propria auto, per agevolare soprattutto le persone con disabilità e quelle ultravulnerabili. Si parte oggi con oltre 350 vaccini, che si aggiungono ai duemila somministrati ogni settimana nei locali dedicati all’interno della stazione”.

Di seguito il dettaglio delle vaccinazioni previste in ogni presidio giorno per giorno. Tra parentesi, dove disponibile, il numero delle dosi che verranno somministrate.

ASL 1
Categorie di vaccinazione: over 80, ultrafragili, frontalieri
sabato 3 aprile
Bordighera (180), Taggia drive through (360), Imperia (180)
domenica 4 aprile
Camporosso (150 frontalieri)
lunedì 5 aprile
Taggia, Camporosso e Imperia

ASL 2
sabato 3 aprile: Finale ligure presidio di Santa Caterina (312 over80 e ultravulnerabili, 70 ultravulnerabili)
lunedì 5 aprile: Palacrociere Savona (fino a 720) e Albenga (600). In entrambi i siti over 80, ultravulnerabili e 70-79. Vaccinazioni anche a Balestrino: seconde dosi a over80 più alcune vaccinazioni domiciliari. Totali 1.390 dosi circa.

ASL 3
sabato 3 aprile: Hub Fiera del Mare, parte asl3 70-79anni, parte privati ultravulnerabili
Ospedale La Colletta, over80 e ultravulnerabili
Ospedale Gallino, over80 e ultravulnerabili
Ospedale Micone, ultravulnerabili in reparto cardiologia
Hub Msc 70-79anni, disabili e ultravulnerabili
lunedì 5 aprile
Hub Fiera del Mare, ultravulnerabili. Ospedale Villa Scassi, ordini professionali seconde dosi e PA
Ospedale La Colletta over80 e ultravulnerabili)

ASL 4
sabato 3 aprile
Vaccinazioni negli hub di Chiavari, Rapallo e Sestri Levante, nel presidio di Varese Ligure e al domicilio. Il direttore sanitario Marco Macchi visita i tre hub
domenica 4 aprile
Vaccinazioni negli hub di Chiavari e al domicilio con due squadre, una in città e una nell’entroterra. Il direttore sanitario Francesco Orlandini visita l’hub di Chiavari domenica mattina
lunedì 5 aprile
Vaccinazioni negli hub di Rapallo, Santa Margherita e Chiavari. Il direttore generale Paolo Petralia in visita a Chiavari.

ASL 5
sabato 3 aprile
La Spezia ex FITRAM: over 80 (120), 70-79 (60)
Ceparana: over80 (120)
Levanto: 70-79 (60)
Sarzana: ultravulnerabili (60), categorie varie (138)
domenica 4 aprile
La Spezia ex FITRAM: over 80 (60), volontari più anziani (60)
Ceparana: over80 (120)
Sarzana: due linee di produzione dedicate a ultravulnerabili (120 + 120)
lunedì 5 aprile:
La Spezia ex FITRAM: over 80 (120), 70-79 (60)
Ceparana: over80 (120)
Sarzana: due linee di produzione dedicate a ultravulnerabili (120 + 120)

GALLIERA
sabato 3 aprile
mattina: over80 con Pfizer
lunedì 5 aprile
dalle 12 in poi (72)

Articolo precedenteGli esponenti FdI Berrino e Russo: “Preoccupati per la chiusura delle sedi Polstrada di Sanremo e Finale”
Articolo successivoDiano Marina, incidente tra auto e bici questa mattina: riportate dal ciclista leggere escoriazioni