Coronavirus COVID-19
Credit: Scripps Research Institute

Sono 294 i nuovi casi di Covid-19 rilevati nelle ultime 24 ore in Liguria, secondo i dati trasmessi da Alisa al ministero. 85.433 i casi totali da inizio emergenza. 5.364 in isolamento domiciliare (+58).

Ammontano a 6.600 (esclusi guariti e deceduti) i pazienti attualmente positivi (+34: i flussi sono stati allineati come indicato da ISS, considerando nei casi guariti, oltre ai pazienti che risultano negativi al test molecolare, anche quelli che risolvono i sintomi dell’infezione da Covid-19 e per i quali sono trascorsi 21 giorni dall’inizio dei sintomi – previa valutazione di esperti clinici e microbiologi/virologi (riferimento Circolare del Ministero della Salute n.32850 del 12/10/2020)).

Guariti = 75.030 (+252)
Tamponi = 1.015.583 (+2.334)
Tamponi antigenici rapidi = 159.006 (+1.418)
Deceduti = 3.803 (+8), di seguito in dettaglio:

data decessosessoetàluogo decesso
119/03/2021M79ASL5 – Ospedale Sarzana
219/03/2021M80ASL5 – Ospedale Sarzana
320/03/2021M71San Martino
420/03/2021M93San Martino
520/03/2021M77ASL1 – Ospedale Sanremo
620/03/2021M72ASL1 – Ospedale Sanremo
720/03/2021M95ASL1 – Ospedale Sanremo
821/03/2021F81ASL5 – Ospedale Sarzana

Ospedalizzati = 660 (58 TI)

Asl1 = 116 (9 TI)
Asl2 = 143 (10 TI)
San Martino = 153 (17 TI)
Galliera = 62 (2 TI)
Gaslini = 4 (0 TI)
Asl3 = 76 (5 TI)
Asl4 = 45 (7 TI)
Asl5 = 61 (8 TI)

Attualmente positivi per residenza = 6.600

IM = 902
SV = 1.261
GE = 3.318
SP = 756
Fuori regione = 133
Altro o in fase di verifica = 230

Sorveglianze attive (contatti di positivi) = 5.883

Asl1 = 1.320
Asl2 = 1.503
Asl3 = 1.922
Asl4 = 471
Asl5 = 667

Di seguito il dettaglio dei 294 nuovi casi per residenza:

IM: 19
SV: 114
GE: 136 (di cui 129 di Asl3, 7 di Asl4)
SP: 25
Non riconducibili alla residenza in Liguria: 0

Vaccini

Consegnati = 300.920
Somministrati = 216.899 (72% dei consegnati)

Articolo precedenteCovid, il consigliere regionale Enrico Ioculano (PD): “Ogni 3 vaccini arrivati nella nostra regione, 1 non viene somministrato”
Articolo successivoLa cappella del monte Acquarone: una bianca nave in un mare di monti