tamponi drive through

Altri due positivi al covid-19. Ancora in crescita il focolaio scoppiato all’interno della ditta olearia Merano di Chiusavecchia. Ai cinque dipendenti positivi e in quarantena da sabato se se sono aggiunti cinque questa mattina e altri tre nel pomeriggio.

Il totale delle persone risultate affette dal virus sale dunque a tredici. Intanto l’Asl prosegue con i tamponi che verranno effettuati su tutti i sessantacinque dipendenti dell’azienda suddivisi tra i due stabilimenti di Chiusavecchia e Lucinasco.

Articolo precedenteTurismo, l’assessore regionale Berrino: “Approvati dalla Giunta emendamenti alla legge sugli affitti ad uso turistico”
Articolo successivoSanremo, bilancio di previsione: vertice tra amministrazione comunale e Anci Liguria. Il sindaco Biancheri: “La situazione rimane estremamente complicata”