video
play-rounded-outline
02:39

Un bel weekend quello appena trascorso per l’azienda di Camporosso, leader mondiale nella produzione e vendita di bulbi di ranuncoli e anemoni. 

Dopo due anni di restrizioni, due importanti giornate, sabato 14 e domenica 15, durante le quali Biancheri Creazioni ha ospitato e fatto visitare le sue Serre Vetrina ai floricoltori, ai commercianti e ai consumatori finali. Ispirazione è stato il tema di questo incontro, di questa occasione per raccontare l’azienda e la sua produzione.

Circa mille persone si sono avvicendate nella sede di via Braie, particolarmente domenica, per trascorrere momenti di lavoro, ma anche di relax, in mezzo ai colori e alla bellezza dei fiori. Tra i visitatori della manifestazione sono intervenuti numerosi clienti delle province di Imperia e Savona, e anche dal sud Italia, in particolare dalla Campania. Non sono mancate visite anche dall’estero.

Il team di Biancheri, presente al completo, da chi si occupa della ricerca, dei laboratori, il commerciale, tecnici e contabilità, ha fornito un’accoglienza di alto livello. Gli ospiti sono stati guidati nel percorso nelle serre dove hanno potuto ammirare ranuncoli e anemoni delle Linee Elegance®, Cloni Success® e Cloni Pon Pon®, Mistral® e Mistral Plus®, già da tempo sul mercato, ma soprattutto le novità pre-commerciali che saranno in vendita tra qualche anno e alle quali l’azienda sta lavorando da tempo.

Particolare successo ha riscosso la nuova linea di anemoni che sarĂ  commercializzata da quest’anno denominata Levante®, anemoni “doppi” dai colori unici e incantevoli.

Moltissimi gli ordini di bulbi, un forte segnale di come il lavoro svolto da Biancheri Creazioni, la forza dell’innovazione, della passione e della professionalità, trovi sempre più conferme nel mercato e tra gli esperti del settore.

In molti hanno anche espresso il proprio gradimento per l’anteprima di uno degli espositori disegnati dal designer Mauro Olivieri che l’azienda ha voluto mostrare e che arrederanno lo stand (Hall 2 Stand 2C33) dal 24 al 27 gennaio presso l’importantissima fiera internazionale IPM ESSEN in Germania.