gianni berrino

La Giunta regionale ha approvato oggi, su proposta dell’assessore al Lavoro e Turismo Gianni Berrino, un’ulteriore estensione di circa 2,8 milioni di euro della dotazione finanziaria dei Bonus assunzionali nel settore turistico nell’ambito del Piano Straordinario di supporto al settore del Turismo per Emergenza Covid-19 chiuso lo scorso 31 marzo. Con questa nuova dotazione si assicura l’erogazione del bonus a tutte le imprese che hanno fatto richiesta entro il 31/03/2021 e in possesso dei requisiti prescritti.

“Visto il grande successo del bando abbiamo dovuto effettuare questo rifinanziamento per soddisfare tutte le richieste pervenute, che hanno portato il fabbisogno a circa 9 milioni di euro complessivi, somma che è andata ben al di sopra ogni ulteriore previsione”, commenta l’assessore Berrino.

“Si tratta di una misura che ha rappresentato un importante strumento messo in campo dalla Regione in questa difficile situazione per il comparto turistico consentendo di ridurre la crisi occupazionale in un settore strategico per l’economia ligure e per questo abbiamo giĂ  deliberato di riproporla anche quest’anno”, ha aggiunto l’assessore.

Articolo precedenteVentimiglia, attivitĂ  abusiva di carrozzeria in frazione Bevera: intervento dei Carabinieri Forestali e della Polizia Locale
Articolo successivoCura e presa in carico minori con problemi neuropsichiatrici e psicologici, il neuropsichiatria infantile Trucchi: “Situazione drammatica. Nell’ultimo anno si è notevolmente aggravata”