La comunità di Aurigo ha celebrato la ricorrenza del 4 novembre. Una data significava per l’Italia, in cui si ricorda l’anniversario della fine della Grande Guerra, l’Unità Nazionale e le Forze Armate.

Dopo la santa messa nella chiesa parrocchiale in suffragio dei Caduti di tutte le guerre, celebrata dal parroco Don Jean Pierre Vinciguerra, è seguita la benedizione al monumento dei Caduti da parte del parroco, con la deposizione della corona di alloro, alla presenza del sindaco di Aurigo e presidente della Provincia di Imperia Luigino Dellerba e del vicesindaco Piercarlo Gandolfo.

Presenti alla significativa commemorazione un gruppo di residenti del paese, insieme ai bambini della scuola materna ed elementare.

Articolo precedenteImperia, brucia e affonda un peschereccio: esercitazione della Guardia Costiera al porto di Oneglia
Articolo successivoBarbara Biale (Confartigianato): “C’è ancora bisogno di un supporto affinché la ripresa sia stabile e duratura”