Associazione Pigna Mon Amour, cultura e integrazione per valorizzare la città vecchia di Sanremo

L’associazione “Pigna Mon Amour” è una realtà ormai molto conosciuta nella città di Sanremo che si occupa di organizzare eventi e iniziative culturali e di integrazione all’interno del centro storico della città.

La sua storia parte nel 2007 quando i soci fondatori, tutti abitanti della Pigna, decisero di unire le forze per creare un progetto e delle iniziative al fine di valorizzare il quartiere. Per i primi due anni l’associazione si è incontrata solamente nel mese di agosto per il Cinema sotto le stelle, l’unica attività di allora.

Nel 2009 altri membri iniziano a far parte dell’associazione, tra cui l’attuale presidente Chicca Dedali: “Tutti insieme abbiamo deciso di fare iniziative anche in inverno. La cosa fondamentale però era quella di occupare i posti, perché in quegli anni si sentiva l’emergenza di una cattiva reputazione della Pigna e noi volevamo spiegare alla città che questa percezione di insicurezza non corrispondeva alla realtà. Con le nostre attività cercavamo di occupare i luoghi per dimostrare alle persone che si poteva vivere nella città vecchia”, racconta Chicca.

Nel corso degli anni si sono sviluppati tanti progetti di diversi generi: “Siamo partiti con la giornata FAI di primavera che ha rappresentato il punto di svolta. E poi sono nate tante altre iniziative anche grazie alla collaborazione con tante altre associazioni: il Club Tenco, i laboratori di musica, il sostegno scolastico, la scuola di lingue, le manifestazioni estive che ogni anno più o meno arrivano a 30 date e infine il laboratorio di sartoria”.

Nell’intervista a Chicca Dedali tutta la storia dell’associazione e i progetti in corso.