Area24 in liquidazione, Cagnacci: “Daremo comunque un futuro alla pista ciclabile”

 

Area24 ai titoli di coda. L’assemblea societaria, svoltasi oggi a Santo Stefano al Mare, ha deciso la messa in liquidazione della società, dopo il ritiro della procedura di concordato preventivo da parte del Cda.

Che fine farà la pista ciclabile, costruita e gestita sinora da Area24? La soluzione che si prospetta prevede la costituzione di un nuovo soggetto, con il coinvolgimento dei vari comuni attraversati dal tracciato e che potrebbe occuparsi anche del nuovo tratto, che interesserà in particolar modo la città di Imperia.

L’assemblea dei soci ha approvato il deficit 2017, circa 4.8 milioni di euro, e ha nominato i liquidatori: si tratta dello studio Lanteri di Sanremo e Luca Nannini indicato da Filse. Riviera Time ha incontrato al termine della riunione Giancarlo Ghinamo, presidente di Area24, e Paola Cagnacci, assessore alle Partecipate del Comune di Sanremo.