video
04:18

Martedì 2 novembre, ore 19.30. Gli imperiesi non prendano impegni perché, come ufficializzato ieri, alla piscina Felice Cascione scenderà in acqua il Settebello di pallanuoto, campione del mondo in carica, contro la Croazia.

Una gara, amichevole, di grande fascino che vedrà, dopo tre anni dall’ultima volta, il ritorno della nazionale italiana nel rinnovato impianto imperiese.  

L’evento sportivo fa parte del calendario di ‘Aspettando il centenario’ e, come confermato a Riviera Time dall’assessore allo Sport Simone Vassallo, potrebbe non essere l’unico di questa portata.

“Un appuntamento importante che siamo riusciti, con l’impegno dell’amministrazione e della Fin nazionale, a mettere in piedi – dice Vassallo. Una partita amichevole tra il Settebello, campione del mondo, e la Croazia. Dopo un periodo molto difficile si torna, con emozione, ad avere tante persone dentro un impianto sportivo. C’è piena collaborazione con la Rari Nantes, società che gestisce l’impianto natatorio nel quale il Comune ha investito fondi, risorse e tanto impegno. Era giusto fare un evento del genere di prim’ordine come pseudo inaugurazione.

Stiamo cercando di portare a Imperia ulteriori appuntamenti all’interno della piscina – prosegue l’assessore. Ci stiamo lavorando non è semplice, ma è certo che Imperia è sempre più città dello sport. Crediamo sia fondamentale promuoverlo sempre di più come volano per la destagionalizzazione”.

Da segnalare che la partita sarà trasmessa in diretta dalla Rai.

Articolo precedenteFrancesco Totti ed Ilary Blasi in visita a Dolceacqua
Articolo successivoImperia presenta l’anteprima del video che andrà ad EXPO Dubai. “Un omaggio alla Città nel giorno del suo 98esimo compleanno”