Al via il 1° gennaio la quinta Dakar per Maurizio Gerini: “I test Covid fatti ieri a Jeddah sono negativi”

dakar 2022 Maurizio Gerini

La 44° edizione della Dakar inizierà il primo gennaio a Jeddah e si terrà interamente all’interno del territorio saudita.

Il pilota Maurizio Gerini, #42, sarà il copilota della pluricampionessa mondiale (14 titoli nel trial e 6 nell’enduro) Laia Sanz. I due sfrecceranno attraverso gli spettacolari percorsi sauditi con la Mini del Team X-Raid nella categoria T1.

“Questa mattina – commenta il team di Gerini – la fantastica notizia che i test Covid fatti ieri, appena atterrati a Jeddah, sono negativi: possiamo cominciare a fare il countdown per il via a questa Dakar 2022! Sono stati due giorni di tensione visto che alcuni piloti e addetti ai lavori, una volta approdati a Jeddah, sono risultati positivi al Covid nonostante avessero già fatto un test PCR prima di partire…una tragedia davvero!”

Ieri Laia e Gerry hanno fatto lo shakedown testando la macchina e gli strumenti di bordo e tutto è andato bene. Oggi un altro “giretto nella sabbia”, come ha detto Gerry e domani pronti per le verifiche amministrative e tecniche. La sua quinta Dakar sta per avere inizio!

Articolo precedenteCalcio, Arturo Lupoli è il nuovo attaccante dell’Imperia
Articolo successivoCovid, Toti: “Settimana prossima Liguria ancora in zona gialla, se il trend non cambia finiremo in arancione”