Federico Fresia Aifo Confartigianato frantoiani

Dopo la distribuzione gratuita di mascherine agli associati, tra le varie iniziative a distanza organizzate in questi giorni dalla Confartigianato di Imperia, tramite collegamenti on line dedicati alle varie categorie di artigiani, si è svolta anche una riunione riservata al settore oleario e dei frantoiani. Si è trattato di un incontro che ha visto collegate in videoconferenza le 70 imprese di trasformazione olearia di Confartigianato che aderiscono ad AIFO (Associazione Italiana Frantoiani Oleari) Ligure.

“Questa prima riunione ha rappresentato l’inizio di un progetto di E-Learning che proseguirà con nuove iniziative – ha detto Federico Fresia, Presidente di Aifo Liguria e Presidente zonale Imperia di Confartigianato – I prossimi incontri e corsi riguarderanno non solo le linee guida per la categoria legate all’emergenza sanitaria per Covid-19, ma saranno affrontati anche argomenti tecnici ed organizzativi generali, come ad esempio l’importante tema delle certificazioni di tracciabilità e di qualità ormai necessarie nei mercati nazionali ed esteri”.

La Confartigianato di Imperia, parallelamente a questi nuovi momenti di incontro in conference call, rimane sempre a disposizione delle imprese per le questioni che richiedono una presenza fisica in azienda e per illustrare le vantaggiose convenzioni commerciali per i soci.

Per maggiori informazioni e appuntamenti è possibile scrivere una mail all’indirizzo [email protected] oppure telefonare al numero 0184/524501.