[beevideoplayersingle adstype=”video-ads” videourl=”https://vimeo.com/264262147″ videoadsurl=”https://vimeo.com/262631950″ adsurl=”http://www.newgenerationsrl.it/”]Si è svolto questa mattina presso Villa Ormond a Sanremo il convegno sull’agricoltura di precisione, promosso dall’Azienda Speciale “PromoRiviere di Liguria” della Camera di Commercio Riviere di Liguria.

Con agricoltura di precisione s’intende una strategia gestionale dell’agricoltura che si avvale di moderne strumentazioni ed è mirata all’esecuzione di interventi agronomici tenendo conto delle effettive esigenze colturali e delle caratteristiche biochimiche e fisiche del suolo.

Il rapporto tra prodotto e territorio, la capacità di realizzare un’economia agricola e di inserirsi correttamente sul mercato sono uno dei punti di forza del comparto ligure che sta conoscendo buoni impulsi anche dall’export. Oggi assume però particolare rilevanza l’avanzamento della ricerca e delle applicazioni tecnologiche a favore del miglioramento delle tecniche di produzione, trasformazione e tracciabilità.

Il PID della Camera di Commercio Riviere di Liguria fa parte della rete dei Punti Impresa Digitale delle Camere di Commercio istituita dal Piano Nazionale 4.0 varato dal governo per accompagnare le imprese nella trasformazione digitale. L’obiettivo dei PID è diffondere la cultura e la pratica digitale fra le micro, piccole e medie imprese di tutti i settori economici e aiutarle a comprendere, e migliorare, il proprio grado di maturità digitale. I PID si rivolgono alle imprese di qualunque dimensione e ai professionisti e si pone anche come punto di primo orientamento per aiutare le imprese nella comprensione e nell’utilizzo dei numerosi servizi digitali offerti dalla Camera di Commercio e dal sistema camerale nazionale.