È il 1995 e nel Ponente ligure arriva un nuovo tipo di potatura per gli olivi che permette tutt’oggi di mantenere gli alberi bassi senza dover arrampicarsi a decine di metri per battere le olive.

Nel nostro video d’archivio un agricoltore del ponente ci spiega la tecnica ormai diffusa.