Whale watching ecosostenibile con i biologi di Costa Balenae

Dall’amore comune per il mare e i suoi abitanti, nasce Costa Balenae Imperia, un gruppo di biologi ed ambientalisti attivi dal 2014.

L’esperienza in questo settore nasce però molto prima. Barbara Nani, presidente di Costa Balenae, ha cominciato ad occuparsi di mare e in particolar modo di cetacei per la sua tesi di laurea. Nel 1996 Barbara e i suoi compagni d’avventura sono stati i primi a portare il whale watching in Italia.

Oltre alle escursioni alla ricerca dei cetacei, Costa Balenae organizza attivitĂ  educative e di sensibilizzazione al mare e alla sua fauna.

Assieme allo Yacht Club Imperia, infatti, organizzano corsi di biologia marina dedicati ai bambini e ai ragazzi.

Ce ne parlano Barbara Nani di Costa Balenae e Davide Ascheri dello Yacht Club Imperia.

Articolo precedenteBordighera, torna la Chicchiricchì Run lunedì 14 agosto
Articolo successivoSanremo: la mareggiata danneggia le spiagge della Foce, la confartigianato sostiene i balneari