L’ospite di oggi dell’intervista di Riviera Time è il consigliere comunale di “Sanremo AttivaRobert Von Hackwitz.

    A circa un anno dall’entrata in Consiglio comunale, in sostituzione di Francesca Antonelli, Von Hackwitz traccia un bilancio positivo sull’attività svolta ed esprime invece perplessità sull’amministrazione Biancheri.

    “Devo dire che in diverse occasioni ho appoggiato alcune iniziative del Comune, su temi come la gestione dei rifiuti e l’acqua pubblica. Il bilancio complessivo però non è positivo. La cosa che ci ha colpito è che l’amministrazione non abbia una visione complessiva di come sia la città. Ultimamente stanno cercando di attivarsi su molti fronti, ma a noi sembra che siano interventi non correlati tra loro, senza cioè avere visione globale”.

    Tra gli argomenti di attualità, in questi giorni si è molto parlato del restyling del Porto Vecchio, tra opportunità e preoccupazioni.

    “Siamo molto dubbiosi. I progetti che sono stati presentati finora prevedono degli interventi massicci, come la cessione di porzioni di demanio pubblico. Sulla questione della proprietà pubblica noi di Sanremo Attiva siamo molto attenti. Ci chiediamo se non ci siano altre priorità. Secondo me la priorità andrebbe data alla riqualificazione di altre zone degradate della città”.

    Durante l’intervista Von Hackwitz ha parlato anche del tema dell’acqua pubblica, che domani sarà uno dei punti all’ordine del giorno del consiglio comunale, e degli scenari politici in vista delle elezioni 2019.