Spiaggia dei cani quasi completamente sparita, erosione della battigia, scogliere danneggiate. Questo il bilancio della violenta mareggiata che si è abbattuta nelle scorse ore sulle coste di Arma di Taggia. “Il giorno dopo non resta che leccarci le ferite”, spiega il consigliere comunale con delega alle Spiagge Raffaello Bastiani.

“Per fortuna è arrivata al termine della stagione, causando un danno limitato dal punto di vista turistico”, aggiunge. “Ci sono degli importanti interventi di manutenzione che andrebbero fatti, perché in questo momento le mareggiate si abbattono con troppa violenza sulle spiagge. Per questo motivo siamo stati in Regione per confrontarici sul Pud, il Piano di utilizzo demaniale, che co consentirà di accedere ad alcuni finanziamenti”.