Viaggio nella storica tabaccheria di Chiusavecchia, oggi anche ufficio Iat

Situata sulla piazza principale del paese, da poco pedonalizzata, la storica tabaccheria di Chiusavecchia è attiva dal lontano 1873. Gli interni del locale riportano a un’atmosfera d’altri tempi, con diversi oggetti antichi riposti sugli scaffali in legno ancora originali.

Già negli anni del dopoguerra, il negozio costituisce un punto di riferimento non solo per la popolazione del paese, ma anche per gli abitanti dell’intera Valle Impero, diventando un vero e proprio centro di aggregazione sociale.

Oggi Orietta Brunengo porta avanti l’attività di famiglia, puntando sempre di più sui nuovi servizi: è così che da qualche mese la sua attività è stata promossa a Iat, ufficio di informazioni e accoglienza turistica della valle. “Di questo sono molto orgogliosa – racconta ai nostri microfoni – perché la mia passione è sempre stata quella di far conoscere il nostro territorio e il nostro entroterra, ricchi di storia e curiosità”.