Il Comune di Ventimiglia ha deciso di varare un prestito d’onore ai cittadini che versano in difficoltà economiche.

Il sindaco Enrico Icoulano ha spiegato che il prestito sarà massimo di 5mila euro e sarà elargito tramite un fondo temporaneo a rotazione.

“Il prestito è diretto a quelle famiglie rimaste indietro, ad esempio, con il pagamento del mutuo oppure per spese mediche o scolastiche per i figli”, sostiene il primo cittadino.

Il finanziamento è a tasso zero e nel limite delle risorse disponibili. Coloro che beneficeranno dell’importo dovranno impegnarsi a restituire il denaro. Prima della concessione del prestito verranno svolti degli accertamenti sulla sussistenza dei requisiti.

Articolo precedenteVentimiglia, cuoco della pizzeria “Stella Marina” trovato in possesso di stupefacenti: attività sospesa per 7 giorni
Articolo successivoVentimiglia, ladro internazionale arrestato al confine italo-francese