Venerdì sera un gruppo di migranti, che a piedi cercava di attraversare il confine passando per le alture di Grimaldi, ha preso a sassate una volante della guardia di finanza sul confine di Ventimiglia.

I militari delle fiamme gialle, dopo aver avvistato il gruppo, hanno intimato l’alt. A questo punto è scattata la violenta risposta di alcuni migranti.

All’arrivo di altre volanti di supporto, il gruppo si è disperso.

Uno dei migranti, nel tentativo di fuggire arrampicandosi su una roccia, si è ferito ed è stato portato in ospedale. Altri sono stati, invece, fermati e portati in caserma.

La zona è quotidianamente percorsa dai migranti che bloccati a Ventimiglia tentano di espatriare in Francia. Da Grimaldi parte, infatti, il sentiero conosciuto come “passo della morte” che tra la folta vegetazione arriva a Mentone.

 

[Servizio video realizzato con immagini d’archivio]