simone baggioli

Il commissario provinciale di Forza Italia, Simone Baggioli interviene a seguito delle parole del sindaco di Ventimiglia Scullino sulla ‘pratica Dimar’ ritirata nel Consiglio comunale ventimigliese di ieri.

“Ho letto con molta attenzione le dichiarazioni del Sindaco Scullino, persona che stimo molto, in merito alle circostanze che hanno portato il Consiglio Comunale a ritirare la pratica Dimar e le successive e innumerevoli considerazioni conseguenti a tale scelta.

Ribadisco nuovamente come le scelte di Forza Italia siano state condivise con le varie associazioni di commercianti e artigiani che oggi, più che mai, manifestano preoccupazione per un futuro incerto e imprevedibile.

Forza Italia sta lavorando affinché vengano tutelate Famiglie e Imprese in un momento storico che nessuno si sarebbe mai aspettato. Siamo preoccupati per l’impatto che il Covid-19 avrà sull’economia cittadina e quindi, a tutela del tessuto economico, abbiamo semplicemente richiesto, in accordo con altre forze politiche di centro destra, il posticipo di una questione di così grande rilievo nella speranza di poter analizzare e chiarire molti aspetti dubbiosi sollevati dalle associazioni commerciali e artigianali Ventimigliesi.

Avrò, a breve, sicuramente modo di confrontarmi con il Sindaco Scullino al quale ribadirò l’interesse di Forza Italia nella tutela di Famiglie e Imprese”.

Articolo precedenteCoronavirus, scendono ancora i casi positivi in Liguria. -2 rispetto a ieri gli ospedalizzati in Asl1
Articolo successivoFase 2, R0 della Liguria sotto lo 0,5. Toti: “Lunedì si riparte con una nuova ordinanza regionale, domani i dettagli”