Continua l’impegno dei ragazzi che hanno aderito al volontariato civico, il progetto dell’Amministrazione Comunale di Ventimiglia ideato per poter garantire lo svolgimento di attività solidaristiche e di interesse pubblico sul proprio territorio, attività assolutamente integrative e non sostitutive dei servizi di propria competenza.

In questi giorni i volontari si sono concentrati sulle pulizie dei Giardini Tommaso Reggio, soprattutto in previsione della giornata di domani, San Secondo, giorno di festa patronale in cui i giardini pubblici ospiteranno la Cena in Bianco, aperta a tutti. L’Assessore Gabriele Campagna ha predisposto inoltre per oggi una messa a punto dei giardini con spianatura della ghiaia, rastrellatura degli aghi di pino e rasatura dei prati.

“Nelle ultime settimane gli iscritti al registro dei volontari hanno reso la nostra città più bella, dedicandosi alla piccola manutenzione delle aiuole e alla pulizia della zona del centro urbano e del centro storico,” fanno sapere dal Comune.

Ad oggi gli iscritti sono solo ragazzi migranti richiedenti asilo, giovani tra i 20 e i 30 anni che hanno dato ampia disponibilità a effettuare svariate attività e sinora hanno svolto da soli tutte le iniziative proposte; l’invito a partecipare al volontariato civico per migliorare insieme la propria città è aperto a tutti i cittadini.

Sono innumerevoli gli ambiti in cui i cittadini possono operare donando il proprio tempo a favore della comunità, inserendosi un circolo virtuoso: si può prestare la propria presenza presso strutture ricreative e culturali per meglio adeguare gli orari di accesso alle esigenze dell’utenza, dare supporto organizzativo, assistenza e vigilanza nell’ambito di iniziative e manifestazioni di carattere sociale, sportivo, culturale e folcloristico, aiutare nella piccola manutenzione delle aree comunali o nelle attività di giardinaggio e supportare i servizi comunali in ambito sociale, educativo, di assistenza scolastica o fare assistenza a favore di persone anziane e disabili.

Articolo precedente1994 – Animali da tutto il mondo in mostra a Villa Ormond
Articolo successivoL’estate low cost regala sorrisi a Imperia