spes ventimiglia

Il negozio Spes di via Aprosio 26 a Ventimiglia, chiuso dopo l’alluvione dell’ottobre 2020, riapre finalmente al pubblico giovedì 18 novembre invitando clienti ed amici alle ore 11.00 per un brindisi benaugurale.

Il locale, completamente allagato ed inutilizzabile, è stato dapprima ripulito e poi ristrutturato con il contributo di diversi volontari e soci della Cooperativa che potranno finalmente vedere realizzato il risultato di tanti sforzi.

“Una rinascita – spiega Matteo Lupi, presidente della Spes – non solo per il locale adibito allo smercio dei prodotti Spes con il quale l’associazione porta avanti l’autofinanziamento delle attività, ma la ripartenza anche di un punto di incontro con la tutta la cittadinanza”.

Il negozio resterà aperto dal giovedì al sabato dalle 8.30 alle 13.00 e proporrà come di consueto i prodotti ortofrutticoli delle serre Spes di località Varase e località Gianchette; le creazioni del laboratorio Spes di decoupage e carta riciclata; i gustosi piatti della gastronomia Spes; i prodotti da forno e le De.Co. Ventimigliesi, la pisciadela e le castagnole.

Prodotti a chilometro zero e sociali, offerti anche con la collaborazione della Rete Etico Agricola del ponente ligure di cui Spes Coop è membro, distribuendo anche i prodotti della Goccia Cooperativa Sociale e di Azienda Agricola Leoni.

Articolo precedenteRonde Valli Imperiesi: Luca Pedersoli e Anna Tomasi (Citroën DS3) vincono la decima edizione
Articolo successivoBowling, “Uno strike per la Croce Rossa”: consegnato un assegno da 500 euro al comitato di Diano Marina