Ventimiglia, riaperta via Toscanini dopo i lavori di messa in sicurezza della parete rocciosa

Massima attenzione alla diffusione del virus. L’occasione dell’apertura della strada di Via Toscanini, dopo un’opera di messa in sicurezza sulla roccia imponente, √® stata utile per dimostrare che occorre ridurre al minimo le occasioni di trasmissione del virus. Quindi l’Amministrazione Scullino ha evitato cerimonie e gli invitati erano solo pochi amministratori.

“Non abbiamo avuto neanche i rappresentanti regionali, pur essendo stata la Regione Liguria e il Presidente Toti determinante in quest’opera con un contributo di euro 440.000. Anche loro hanno voluto rispettare le limitazioni agli spostamenti tra comuni. Solo cos√¨ rendiamo possibile avere meno rischi di trasmissione del contagio”, ha dichiarato il sindaco Scullino. “Andiamo decisamente meglio, continua il primo cittadino, ma il contagio √® pronto a diffondersi e velocemente, basta poco”.

“In questi giorni si √® trasmesso in alcuni gruppi familiari, all’asilo nido e oggi hanno aperto nuovamente le scuole. In questa settimana √® andato tutto meglio perch√© siamo stati in zona rossa e arancione, per√≤ purtroppo appena si aprono le possibilit√† di spostarsi in molti abbassano la guardia. Come Sindaco continuo ad essere preoccupato”, dice Scullino, “invito alla massima prudenza, sempre, prescindendo dal colore che sar√† attribuito alla zona, anzi se andiamo in zona gialla la prudenza deve essere maggiore, utilizziamo la maggiore libert√† di movimento ma continuiamo ad usare sempre la mascherina, a lavarsi bene le mani e mantenere le distanze”.