Riaprono i cancelli del centro d’accoglienza per migrante a Parco Roja di Ventimiglia.

Da giorni il campo era chiuso a nuovi arrivi  per consentire i lavori di manutenzione di alcune strutture e di sostituzione dei servizi igienico-sanitari.

Oggi è terminata la prima tranche di lavori e il centro gestito dalla Croce Rossa apre nuovamente le porte ai migranti che giungono, ormai dall’estate 2015, nella città di confine con la speranza di varcare la frontiera e giungere in Francia.

Sono 130 i posti disponibili al momento. La settimana prossima ripartiranno i lavori e gli interventi di manutenzione per ritornare alla capienza per la quale il campo era stato allestito. A breve il centro tornerà, quindi, a ospitare 360 persone.

Sembra ormai lontana la possibilità che il centro chiuda prima dell’estate come auspicato da diversi cittadini ventimigliesi che nei mesi scorsi avevano raccolto quasi duemila firme in protesta al campo d’accoglienza.