Appena delegato dal sindaco Scullino, il consigliere comunale Marcello Bevilacqua ha completato con estrema soddisfazione l’incarico e ha consegnato tre defibrillatori in possesso dell’amministrazione comunale, acquistati attraverso un progetto partecipativo avviato con l’amministrazione precedente.

Il Consigliere Bevilacqua chiarisce: “Si tratta di tre defibrillatori esterni, conosciuti attraverso l’acronimo DAE. Sono tre defibrillatori semiautomatici che determinano automaticamente se per il ritmo cardiaco che sta analizzando sia necessaria una scarica, e seleziona il livello di energia necessario”. Aggiunge: “Li abbiamo donati affinché siano a disposizione degli abitanti di tre zone della città, più precisamente a Seglia, zona quattro strade, a Latte davanti alla farmacia e in Via Tenda, davanti alla sede della nostra Protezione civile”.

Conclude il consigliere Bevilacqua: “Ringrazio molto la Croce Verde Intemelia che avvierà dei corsi per il funzionamento dei DAE, la Protezione civile e i due Comitati di quartiere coinvolti per la disponibilità dimostrata, avendo accettato di supervisionare sui tre defibrillatori”.

Il gesto dell’amministrazione comunale è stato apprezzato dagli abitanti: “Ringraziamo l’amministrazione – dice il presidente del Direttivo del comitato di quartiere Magliocca-Gallardi di Ventimiglia, Davide Condrò – e in particolare il consigliere Bevilacqua per la promessa mantenuta di installare nel quartiere Maiocca Gallardi il DAE. Speriamo vivamente che non debba essere utilizzato, ma qualora ciò accadesse averlo potrà consentire forse di salvare una vita”.

Concludono dal Comitato di quartiere: “A breve organizzeremo un corso alla Croce verde Intemelia per chiunque avesse piacere a ricevere l’abilitazione all’utilizzo del DAE”.

Anche il Comitato di Quartiere di Latte ringrazia l’Amministrazione comunale di Ventimiglia per la donazione di un defibrillatore. La presidente del Comitato di Quartiere di Latte, Antonella Marchesi, a nome dei Consiglieri e i residenti della frazione, esprime tutta la propria gratitudine per la donazione di un defibrillatore DAE che rappresenta il primo dispositivo salvavita per soccorrere i pazienti in emergenza cardiaca. Dice la presidente del Comitato di Quartiere: “La posizione scelta per la sua ubicazione, in modo da rendere il presidio bene visibile e a disposizione di tutti, è di fronte all’Ufficio Postale, in prossimità della Farmacia dei dottori Rossi Antonella e Barbieri Massimo che ringraziamo per la disponibilità dataci. Dopo la posa di oggi, si ringraziano pertanto tutti coloro che hanno reso possibile la donazione e la posa, l’Amministrazione Comunale e, in particolare, il Consigliere Marcello Bevilacqua che si è occupato di portare avanti questa importante iniziativa e la Croce Verde Intemelia”.

Articolo precedenteFrana tra Costarainera e Cipressa: arbusti, piante e terra invadono la via Aurelia
Articolo successivoSemaforo T-red di Vallecrosia, il consigliere Perri: “Da domani la raccolta firme sarà effettuata anche sul solettone nord”