comune ventimiglia

Visita di cortesia, questa mattina, al sindaco Scullino da parte di una autorevole delegazione di Fratelli d’Italia per avere ragguagli sui collegamenti via treno tra Cuneo e Ventimiglia e per presentare al Sindaco di Ventimiglia il nuovo assessore regionale Simona Ferro, assessore Pari OpportunitĂ , Stili di vita consapevoli, Cittadinanza Responsabile, Tutela e valorizzazione dell’Infanzia, Tutela degli Animali d’affezione, Tutela dei Consumatori, Sport, Organizzazione e Personale della Regione.

La delegazione di Fratelli d’Italia era guidata dall’assessore Gianni Berrino e dal consigliere Veronica Russo, rappresentanti in Regione della provincia di Imperia, e dai rappresentanti locali del partito. Alle richieste del sindaco di informazioni sull’attivazione del ‘Treno delle Meraviglie’, per dare il tanto auspicato collegamento tra Cuneo-Ventimiglia in vista dell’estate e per agevolare i flussi turistici dal Piemonte a Ventimiglia, l’Assessore Gianni Berrino ha dato precisi chiarimenti.

Berrino ha infatti informato Scullino che, per giugno il collegamento sarĂ  riattivato con il sistema bus-treno (con scalo a Breil) mentre, per quanto riguarda il completamento ferroviario bisognerĂ  attendere novembre. “Un grande notizia – evidenzia Scullino che ha ringraziato a nome dell’intero comprensorio ponentino – che dimostra quanto sia utile avere assessori regionali attivi e che senza molti slogan lavorano, tipo degli amministratori del centrodestra”.

Articolo precedenteSanremo: verrĂ  presto abbattuto il pino pericolante sull’Aurelia
Articolo successivoAssonautica Imperia: il Consiglio nazionale approva il commissariamento. Il presidente CCIAA Riviere di Liguria: “Primo passo per superare l’attuale fase economica finanziaria”