carabinieri notte ventimiglia

I Carabinieri della Stazione di Ventimiglia Principale hanno arrestato una donna colpita da un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Roma.

La 35enne croata, senza fissa dimora, aveva commesso diversi reati tra cui furti, rapine, cessione di stupefacenti e lesioni personali ed era ricercata da inizio settembre scorso quando, nel corso di un servizio di controllo del territorio, è stata rintracciata dai militari della Compagnia intemelia. Nel corso degli accertamenti a carico della donna è risultato pendente un ordine di cattura per fatti commessi nella Capitale diversi anni fa e per questo, al termine delle procedure di identificazione, è stata accompagnata presso la Casa Circondariale di Genova Pontedecimo dove dovrà scontare una pena di 10 anni di reclusione oltre a dover pagare una multa di circa 5mila euro.

Articolo precedenteCovid, scuole: tre nuovi casi positivi nell’imperiese
Articolo successivoAurelia bis Ventimiglia-Sanremo, il consigliere regionale Ioculano (PD): “Necessario iniziare immediatamente un iter con i Comuni interessati”