gaetano scullino

“Perfetta sintonia di intenti e massima collaborazione con il nuovo Prefetto, il nuovo Questore e i nuovi vertici provinciali delle altre Forze dell’Ordine”, annuncia il sindaco di Ventimiglia Scullino. “Un immenso grazie da parte di tutta la Giunta Scullino”. Il primo cittadino dopo aver iniziato la battaglia contro l’abuso dell’alcol e il degrado cittadino con tre ordinanze da tolleranza zero, dal 2 novembre, dalle ore 20 sino alle 2 di notte, metterà a controllare la sua città, insieme alle altre Forze dell’Ordine, una pattuglia mista composta da 2 agenti di polizia locale e 2 di vigilanti privati. Agiranno per la città a piedi, maggiore percezione di sicurezza per tutti i cittadini.

Continua il sindaco: “L’amministrazione comunale intende fare la sua parte insieme alle Forze dell’Ordine, agiremo al loro fianco. Approfitto per ringraziare in particolare, ma non solo, il nuovo Prefetto e Questore per le ultime iniziative e gli ultimi arresti effettuati in questi giorni. È stata sospesa l’attività di un esercizio pubblico per 17 giorni, siamo tutti d’accordo all’interno della mia maggioranza sulla tolleranza zero e nel contempo abbiamo contatti con il Prefetto e il Ministero dell’Interno per dare anche una risposta umanitaria a chi ne ha davvero bisogno, con l’allestimento di un Centro di transito provvisorio. A breve, per la sicurezza, saranno installate 131 telecamere cittadine e 20 colonnine SOS monitorate e videosorvegliate. Vogliamo una Ventimiglia accogliente, ma sicura e ordinata”.

Articolo precedenteCovid, Toti: “Pronti ad applicare circolare del Ministero sui vaccini utilizzabili per dosi booster”
Articolo successivoMeteo, Arpal emana l’allerta gialla per temporali sul centro-levante della Liguria dalla mezzanotte di oggi