Come riportato dal Secolo XIX e dalla Stampa, il sindaco di Ventimiglia Enrico Ioculano ha sciolto le riserve e lancia ufficialmente la sua candidatura per un secondo mandato da primo cittadino.

La notizia era nell’aria da tempo, ma fino ad oggi Ioculano aveva tenuto ufficialmente il riserbo nonostante stesse preparando giĂ  da tempo la campagna elettorale. Esponente del PD, 33 anni, eletto sindaco nel 2014, Ioculano ha affrontato difficili quanto importanti problematiche nei 5 anni di mandato.

In primo luogo l’emergenza migranti che negli scorsi anni ha colpito la cittĂ  di confine, metĂ  di tanti stranieri che giungono in cittĂ  nella speranza di superare il confine e raggiungere la Francia.

La sua candidatura era inoltre attesa perché sono tanti i progetti portati avanti e che dovranno essere conclusi. Il porto, la sdemanializzazione del Parco Roia, la presa in carico di diverse aree di Rfi, il progetto residenziale e la riqualificazione proposta dal principe di Monaco sulla ex cava Grimaldi, e molto altro.

L’annuncio ufficiale arriverĂ  nelle prossime ore.

Articolo precedenteVallecrosia sempre piĂą green: proseguono le passeggiate ecologiche per la pulizia delle spiagge
Articolo successivoSanremo, grande partecipazione all’aperitivo di Sara Tonegutti a sostegno di Biancheri Sindaco