Presentato stamattina in comune a Ventimiglia il nuovo progetto che darà alla città di confine una nuova passerella dopo che l’alluvione del 2 ottobre aveva distrutto il precedente attraversamento pedonale.

La bozza progettuale prevede di liberare il decorso del fiume, togliendo le pile in alveo per realizzare una passerella a campata unica per una luce di 130 metri circa. In questo modo sarà garantita una maggiore sicurezza
all’attraversamento, che già due volte è stato travolto dalla piena del fiume, togliendo di fatto gli elementi che
rappresentano i punti più deboli e deteriorabili di un attraversamento fluviale e fornendo un netto beneficio per i costi di manutenzione della struttura.


La passerella sarà costituita da una trave scatolare in acciaio a sezione rettangolare di dimensioni crescenti,
riprendendo a livello strutturale il rigore concettuale alla base dell’idea progettuale complessiva.
La scelta materico-cromatica dell’acciaio corten, che interesserà passerella e sponde, è dettata dalle proprietà di
resistenza del materiale in ambiente fluviale e marino, dalle cromie appartenenti alla gamma delle terre dominanti nel paesaggio di riferimento e dalla volontà di ricercare, per quanto distanti, relazioni di continuità con quanto già
realizzato sul Nervia anche in ragione del futuro collegamento tra i due fiumi attraverso il completamento del tracciato della Ciclovia Tirrenica e del lungomare.


Con lo scopo di ridurre l’impatto volumetrico della passerella rispetto a Via Tossarelli, si è pensato di allontanare lo sbarco del ponte andandogli incontro in sponda destra con una struttura in calcestruzzo a sbalzo capace di contenere anche le rampe di accesso rimanendo sopra il livello di piena duecentennale.
In spalla sinistra, dove l’arrivo della passerella godrà di maggior spazio, sarà creata un’area di sosta, una terrazza
panoramica sul fiume con vista privilegiata sul centro storico, ricavata sfruttando meglio l’area spartitraffico che fa da ingresso a Piazza Libertà prevedendo limitate modifiche alla viabilità.

Articolo precedenteDiano Marina: prendono il sole sulla passeggiata incuranti delle restrizioni anticovid, 500 euro di multa per due cittadini francesi
Articolo successivoDomenica 28 marzo cambia l’ora. La ‘legale estiva’ entra in vigore in tutti i Paesi membri della Ue, Francia compresa