Il prossimo giovedì 7 giugno il sindaco di Ventimiglia, Enrico Ioculano, si recherà a Roma per un nuovo incontro con l’agenzia del Demanio. L’obiettivo è proseguire celermente con le pratiche per la sdemanializzazione della zona Parco Roia, area fondamentale per il rilancio economico della città e di tutto l’estremo Ponente.

Nei giorni scorsi la pratica è arrivata sulla scrivania del ministero dell’Ambiente per la valutazione sulle soluzioni individuate per alcune problematiche idrauliche riscontrate. A dare l'”ok” sarà il neo ministro Sergio Costa. A quel punto la pratica di sdemanializzazione dovrebbe poter proseguire senza intoppi.

Intanto, ormai da tempo, la zona è sottoposta ad indagini e manifestazioni d’interesse da parte di possibili acquirenti che compreranno le aree direttamente dal Demanio.