simone bertolucci

È ufficiale, la Città di Ventimiglia è stata dichiarata Città Europea dello Sport.

“Un risultato fantastico”, annuncia un soddisfatto Simone Bertolucci che come assessore allo Sport e vicesindaco di Ventimiglia ha sempre creduto in questo progetto. “La comunicazione ufficiale dice: ‘Abbiamo l’onore di dichiarare Ventimiglia Città Europea dello Sport 2023. Congratulazioni per il premio perché la tua città è davvero un buon esempio dello sport per tutti come strumento di salute, integrazione, educazione e rispetto che sono i principali obiettivi di ACES Europe’. Un traguardo che in molti ritenevano non raggiungibile e che invece è arrivato grazie alla perseveranza e alle tante strutture e associazioni sportive che Ventimiglia può vantare di avere, spesso ingiustamente non valorizzate”.

Continua Bertolucci: “Sono molto felice perché, nonostante i lavori che questa amministrazione sta compiendo, la commissione ha apprezzato la varietà di proposte ed il ventaglio che Ventimiglia fornisce per lo sport. Che ciò sia il valore aggiunto giusto per la concretizzazione del nostro programma elettorale e delle opere inerenti. Un ulteriore segnale che l’Amministrazione Scullino opera a 360 gradi e che lo Sport è al centro di molte iniziative, insieme a tanti altri obiettivi nonostante la pandemia Covid e le avversioni atmosferiche che hanno ferito profondamente Ventimiglia”. Conclude: “Ringrazio gli uffici per il lavoro svolto, in questo periodo post Covid hanno dato il massimo per concretizzare il lavoro”.

Articolo precedenteCovid, scuole: tre nuovi casi postivi nei distretti di Imperia e Sanremo
Articolo successivoZFU Ventimiglia, il consigliere regionale Ioculano (PD): “La Giunta ci faccia sapere al più presto quando erogherà i fondi. Misure previste attivate solo in minima parte”