A partire da lunedì 19 ottobre il personale di Confcommercio della sede di Ventimiglia, in attesa del ripristino degli uffici, danneggiati dall’allagamento, si recherà direttamente presso le imprese del territorio colpite dall’alluvione, per agevolare la compilazione delle domande di richiesta danni. In particolare i referenti della sede ventimigliese di Confcommercio aiuteranno gli imprenditori a compilare il modello AE da inviare poi alla Camera di Commercio Riviere di Liguria, per attivare le procedure di risarcimento. Il modello deve essere presentato entro 30 giorni dall’evento calamitoso e per non perdere tempo prezioso Confcommercio ha deciso di schierare il suo personale direttamente sul campo, come fatto del resto in modo fattivo e concreto nel pieno dell’emergenza.

Per prendere un appuntamento, gli esercenti possono contattare Confcommercio Ventimiglia al numero 0184/351114. Fino a quando gli uffici della sede non saranno nuovamente agibili, la squadra di Confcommercio opererĂ  direttamente sul campo.

Articolo precedenteImperia, firmata ordinanza per l’accensione anticipata degli impianti di riscaldamento
Articolo successivoDi Baldassare (Confcommercio) commenta il nuovo dpcm: “Dura per bar e ristoranti lavorare in queste condizioni. Insostenibile ulteriore limitazione orari”