polizia e carabinieri forestali

Sopralluogo congiunto tra Carabinieri Forestali di Ventimiglia e Polizia Locale di Ventimiglia presso un fabbricato sito in Frazione Bevera che, a seguito di accertamenti, è risultata essere attività abusiva di carrozzeria con la presenza di circa 25 veicoli in riparazione, svolta all’interno di un capannone privo di regolarità edilizia.

Sì è proceduto con il sequestro delle attrezzature utilizzate per l’attività abusiva e relativi deferimento all’autorità giudiziaria in capo al titolare dell’attività per violazioni alla normativa ambientale (Decreto legislativo 152/2006) per emissioni in atmosfera e gestione di rifiuto non autorizzata; nonché in capo ai proprietari del manufatto per abusivismo edilizio (DPR 380/2001).

Articolo precedenteDemanio marittimo, Liguria: deliberato in Giunta regionale l’ampliamento dello spazio a disposizione delle attività commerciali per i dehors
Articolo successivoBonus turismo: ulteriore finanziamento di 2,8 milioni da Regione Liguria. L’assessore Berrino: “Grande successo della misura, richieste per un totale di circa 9 milioni”