carabinieri

Stavano cercando di superare il confine con 12 migranti stipati in un automezzo. Sono tre i passeur arrestati; e con questa nuova operazione dei Carabinieri continua la lotta contro il traffico illegale di esseri umani a Ventimiglia.

I tre, tutti senza permesso di soggiorno, sono stati individuati dai militari durante l’osservazione e il controllo del territorio. All’alt hanno tentato la fuga ma sono stati immediatamente fermati.

All’interno i migranti, che sotto pagamento si sono affidati ai passeur nella speranza di raggiungere la Francia, stavano bene.

I trafficanti afghani si trovano ora nel carcere di Imperia.

Articolo precedenteSpiagge libere attrezzate, Conio rassicura: “Mercoledì si sblocca tutto”
Articolo successivoImperia, Savioli e Palma pronti alle dimissioni: Capacci in bilico