Don Chisciotte al Cpia

Mercoledì 27 marzo, in occasione della Giornata Mondiale del Teatro, il Cpia di Ventimiglia presenta per allievi, amici e amanti della cultura l’evento “Don Chisciotte al Cpia”.

Saranno proposti brani da “Don Chisciotte della Mancia”, di Miguel de Cervantes, una delle opere più “teatrali” della letteratura mondiale, un autentico capolavoro pubblicato nel 1605 e che ancora oggi, con oltre 500 milioni di copie è il romanzo più venduto della storia.

L’Ingegnoso Idalgo e il fedele Sancio Panza prenderanno vita grazie alle suggestive voci di Gianfranco Locuratolo e Francesco Todaro.

A fare da corollario alle vicende narrate, gli interventi degli allievi dei corsi del Cpia: Einny Alvarez, Samuele Anastasio, Stefano Bellavita, Igor Corradin, Andrea De Grandis, Marisa Fernandez, Daniela Verrando.

Inquadramento storico/letterario a cura del prof. Enzo Iorio.

Appuntamento nell’aula 19 del Cpia di Ventimiglia in via Roma 61.

Articolo precedenteImperia, intervento dell’assessore Laura Gandolfo sulla raccolta rifiuti all’interno del porto
Articolo successivoDue incontri a Ventimiglia e Sanremo per la presentazione del campo di servizio e conoscenza in Senegal