video
04:12

Parte oggi, 1 dicembre, la nuova iniziativa della parrocchia Sant’Agostino di Ventimiglia, che in questo periodo di avvento vuole mettere l’attenzione sul “tempo”. “Questo calendario d’avvento – spiega Don Mirko Belloli, diacono della parrocchia – è fatto da tutti i giorni di dicembre, il tempo è qualcosa di molto importante per noi cristiani, perché dobbiamo cercare di scoprire sempre di più il tempo che ci è stato concesso, soprattutto in questo periodo particolare”.

Questo calendario si trova nel chiostro della Chiesa di Sant’Agostino, ogni finestra è stata coperta da un giorno del mese di dicembre che giornalmente viene scoperto a mostrare un particolare affresco della chiesa.

“Affiancheremo a questo il racconto di una favola o di una notizia bella per far riscoprire il tempo assieme e per mostrare che nella bruttura del nostro tempo ci sono delle cose belle, delle cose buone”.

Durante le messe principali della settimana ci sarà anche un contributo della compagnia dialettale ventimigliese, come ci racconta Dario Canavese: “Don Ferruccio, parroco di Sant’Agostino, mi ha chiesto di fare qualcosa per migliorare la conoscenza del dialetto che è spesso trascurato, ho così preparato 6 o 7 poesie in dialetto riferite al periodo dell’avvento, per le messe della domenica, fino al 19 dicembre con la declamazione di queste poesie a fine messa”.

In programma anche un altro evento, che richiama la tradizione, il fuoco del Bambin Gesù, un grande falò che verrà allestito nel chiostro il 24 dicembre, dalle 20.30 alle 00.30, aperto a tutta la popolazione.

Articolo precedenteMax Biaggi record mondiale di velocità su moto elettrica. A 50 anni il pilota romano è volato sino a 455 kmh
Articolo successivoVentimiglia, in arresto un 20enne pluripregiudicato per reati contro il patrimonio