Undici racconti, dedicati ciascuno al viaggio lungo una linea ferroviaria secondaria, alla sua storia e alle tante piccole e grandi esperienze, incontri, scoperte, sono raccolti nel nuovo libro di Fabio Bertino, torinese di nascita, che oggi vive fra Alessandria e le meravigliose colline del Monferrato. Ama viaggiare e scrivere di viaggi.

“Binari – racconti di viaggi e di treni sulle ferrovie minori italiane” è il titolo del libro che verrà presentato dall’autore all’evento nella biblioteca della città di confine organizzato da Confesercenti e patrocinato dalla città di Ventimiglia.

Tanti viaggi in treno, un po’ in tutta Italia, di cui uno sviluppato lungo la tratta della “Ferrovia delle Meraviglie”, la Cuneo-Ventimiglia.

“Un’occasione per sostenere il futuro di una ferrovia internazionale ed esperienziale, ritenuta dalla nostra associazione di categoria un collegamento strategico tra le provincie di Imperia e Cuneo, tra il mare e le Alpi, oltre che un’infrastruttura fondamentale per il commercio e per le strutture turistico ricettive di entrambe le provincie”, commenta Confesercenti.

L’appuntamento è per sabato 15 gennaio, alle ore 16.00, presso la biblioteca Aprosiana di Ventimiglia, sala “Emilio Salgari”.

Articolo precedenteCovid, Toti: “Dal 19 gennaio attive linee open sul territorio per vaccinazioni over 12 con green pass in scadenza dopo 7 giorni”
Articolo successivoLa 90esima edizione del Rallye Monte-Carlo scatta giovedì 20 gennaio. Su Sky le dirette del Mondiale Wrc 2022